reggio
cronaca
Eccidio delle Reggiane: «Dopo quella strage diventai partigiano»

di Chiara Cabassa

Il testimone Fernando Cavazzini, 90 anni, racconta: «Ho sentito le pallottole fischiare, poi le urla e il sangue. Non potevo continuare a lavorare in un posto dove si costruivano aerei da guerra»

27 luglio 2013


REGGIO EMILIA

«Quel giorno c’ero anch’io. E da quel giorno sono diventato una persona diversa». Fernando Cavazzini, 90 anni, il 28 luglio 1943 stava parlando con un amico a 50 metri dal cancello delle Officine Reggiane quando si è sentito passare le pallottole sopra la testa. Quelle stesse pallottole che avrebbero dopo pochi istanti colpito mortalmente nove suoi colleghi ...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.