reggio
cronaca

Presentato il progetto Pepe non soltanto un doposcuola

CADELBOSCO SOPRA. Si chiama P.E.P.E. - Progetto educativo pomeridiano extrascolastico, ed è stato presentato giovedì mattina nella sala del consiglio alla presenza del sindaco Tania Tellini, dell’ass...


13 settembre 2014


CADELBOSCO SOPRA. Si chiama P.E.P.E. - Progetto educativo pomeridiano extrascolastico, ed è stato presentato giovedì mattina nella sala del consiglio alla presenza del sindaco Tania Tellini, dell’assessore alla scuola Maria Cristina Corradini, di Anna Bigi, responsabile dei servizi educativi di Asp “Opus Civium” e di 40 genitori di allievi della scuola primaria. Il servizio sarà gestito da Asp “Opus Civium” con la collaborazione di Solidarietà 90.

Il progetto, grazie alla collaborazione dell’Istituto Comprensivo, sarà attivato presso il plesso della scuola primaria di Cadelbosco Sotto, con una formula rinnovata rispetto all’anno scorso, che va incontro alle esigenze delle famiglie.

Tra gli obiettivi prefissati: rispondere alle richieste dalle 13 alle 18.30 per i ragazzi che seguono il tempo scolastico normale e dalle 16 alle 18.30 per quelli del tempo pieno, flessibilità nel numero delle ore di frequenza e nei giorni, possibilità di usufruire o meno del pasto. In particolare la copertura fino alle 18.30 permetterà la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

«Abbiamo cercato una soluzione che rendesse complementare il tempo pieno scolastico con un progetto di grande flessibilità in risposta alle esigenze delle famiglie – commenta il sindaco Tania Tellini – e offrisse attività extrascolastiche che favoriscano relazioni e condivisione». Il numero minimo di iscritti per l’attivazione è di 18 bambini. Per le iscrizioni, rivolgersi all'Ufficio scuola: 0522.918555. Il modulo sarà disponibile anche sul sito internet del comune www.cadelbosco.net.

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.