reggio
cronaca

Pagliani contro Gibertoni «La mafia? Chieda a Grillo»

REGGIO EMILIA. «Gibertoni pensi all’infelice dichiarazione di Grillo, secondo cui “la mafia è stata corrotta dalla finanza, prima aveva una sua morale”». Non si è fatta attendere la replica del...


02 novembre 2014


REGGIO EMILIA. «Gibertoni pensi all’infelice dichiarazione di Grillo, secondo cui “la mafia è stata corrotta dalla finanza, prima aveva una sua morale”». Non si è fatta attendere la replica del caprogruppo in Comune di Forza Italia, Giuseppe Pagliani, alle accuse di Giulia Gibertoni, candidata M5S alla presidenza, che aveva tirato in ballo in consigliere reggiano per la sua cena del 2012 con alcuni pregiudicati per ’ndrangheta.

«Gibertoni furbescamente riesuma una cena pubblica con circa 90 persone presenti, nella quasi totalità a me sconosciute - replica Pagliani – Rimane il rammarico di vederla strumentalmente non considerare le mie insistenti battaglie contro l’usura ed ogni forma di crimine mafioso, sia in consiglio provinciale sia in consiglio comunale, spesso condivise anche dal M5s reggiano».

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.