reggio
cronaca

Rsu, la Uil diventa primo sindacato all’Inps e all’Aci

REGGIO EMILIA. La Uil-Pa di Reggio Emilia e Modena ha ottenuto un buon risultato in occasioni delle recenti elezioni delle Rsu. Nella sola provincia di Reggio questo sindacato si colloca primo eletto...


12 marzo 2015


REGGIO EMILIA. La Uil-Pa di Reggio Emilia e Modena ha ottenuto un buon risultato in occasioni delle recenti elezioni delle Rsu. Nella sola provincia di Reggio questo sindacato si colloca primo eletto in 7 collegi su 12, con una percentuale di afflusso alle urne che in talune realtà ha superato l’90% degli aventi diritto al voto. Nel Reggiano la Uil è il primo sindacato all’Inps con il 32,47% di consensi, all’Aci con il 50%, all’Agenzia delle Dogane con il 38,71%, alla Ragioneria dello Stato con il 100%, agli Archivi Notarili con il 100%, alla Commissione Tributaria di Reggio Emilia e Modena con il 64,29%. La Uil ha anche espugnato la Direzione Territoriale del Lavoro con il 33,33% di consensi. Buoni sono stati i risultati all’Agenzia delle Entrate, in Prefettura e all’Ufficio Provinciale del Territorio, con l’attribuzione di un seggio in ogni amministrazione.

«Il fine prioritario della UilPa - si legge in una nota - è restituire al Pubblico Impiego la dignità sottratta alla categoria dalla riforma Brunetta in poi, rendendo pubbliche e chiare le legittime rivendicazioni dei dipendenti pubblici. L’urgenza del rinnovo contrattuale - si conclude - il riconoscimento delle professionalità, la difficoltà dei lavoratori nel sostenere il ruolo di esecutori delle decisioni di Governo, in un contesto di profonda crisi economica, non possono più essere taciuti».

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.