reggio
cronaca

Reggio Emilia, odori tossici dal laboratorio di chimica: evacuati il Secchi e il Matilde di Canossa

Il provvedimento disposto dal vicepreside. Sul posto i vigili del fuoco per la bonifica


27 febbraio 2016


REGGIO EMILIA. Circa cinquecento studenti dell’istituto Secchi e Matilde di Canossa, nel polo di via Makallè, sono stati evacuati nel corso della mattinata.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 11.30 dal vicepreside del Secchi, Paolo Mazzeranghi, che ha sentito un forte odore provenire da un laboratorio di chimica. L'odore si è diffuso rapidamente in maniera preoccupante per tutto l'istituto, spingendo il preside a disporre l'evacuazione.

Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, un’ambulanza e i tecnici Iren. I vigili del fuoco, con le mascherina antigas, hanno identificato la sostanza tossica e stanno bonificando l’intero edificio.

Per compiere questa operazione oggi la scuola resterà chiusa 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.