reggio
cronaca
reggio emilia
Dentro le Reggiane, dove i fantasmi fuggono dal freddo

Leonardo Grilli

Le ex Officine sono il rifugio di decine di senzatetto e disperati. Vivono nelle strutture abbandonate, tra falò, fumi tossici e spacciatori

12 gennaio 2017


REGGIO EMILIA. «Quanti siamo? Di preciso non lo so, cinque stanno di sopra, altri cinque là, molti vengono solo di notte e spariscono il giorno dopo». Eduard Osei ha 54 anni, viene dal Ghana, ed è uno degli abitanti delle ex Officine Reggiane.

Non possiede nulla se non il suo cappotto, che tiene stretto a sé come il tesoro più prezioso, un materasso logoro e delle coperte...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.