reggio
cronaca
il clan e i mass media
«Stampa tagliente bisogna occuparsene e saperla sfruttare»

REGGIO EMILIA. Citando una frase intercettata, ieri il maggiore dei carabinieri Emanuele Leuzzi ha, in pratica, introdotto così la sua ricostruzione di quella stagione in cui i mass media entrarono...

03 febbraio 2017


REGGIO EMILIA. Citando una frase intercettata, ieri il maggiore dei carabinieri Emanuele Leuzzi ha, in pratica, introdotto così la sua ricostruzione di quella stagione in cui i mass media entrarono nel mirino del clan Grande Aracri.

«La stampa – riporta un dialogo captato – è un aggeggio che dove tocca taglia, fa male il suo giudizio. Bisogna occuparsene e sfruttarla al meglio». Per il t...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.