reggio
cronaca
Ancora guai per il sorvegliato speciale

L’artigiano 41enne, imputato di Aemilia, ha anche l’obbligo di dimora ma è stato scoperto dai carabinieri fuori da Cavriago

09 febbraio 2017


MONTECCHIO. Ancora guai con la giustizia per il 41enne Alfonso Mendicino – originario di Cutro e imputato del maxi processo Aemilia in corso nell’aula bunker di Reggio – che il primo febbraio è stato “pizzicato” dai carabinieri a Montecchio, cioè fuori dal comune di Cavriago dove ha l’obbligo di dimora.

L’artigiano calabrese è stato denunciato a piede libero con connessa apertura di un fa...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.