reggio
cronaca
Dal “battesimo” ai gradi del potere mafioso «Nicolino Grande Aracri? Boss mondiale»

Rituali e gradi degli affiliati alla ’ndrangheta, nel caso specifico la cosca Grande Aracri. In un misto di pseudo religiosità, formule ancestrali imparate a memoria e rispetto-timore per gli...

10 febbraio 2017


Rituali e gradi degli affiliati alla ’ndrangheta, nel caso specifico la cosca Grande Aracri. In un misto di pseudo religiosità, formule ancestrali imparate a memoria e rispetto-timore per gli affiliati (anche se finiti in carcere), il pentito Cortese non ha solo illustrato quest’aspetto dell’ambiente mafioso, ha soprattutto raccontato la sua vita finché nel 2008 ha detto basta con la criminali...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.