reggio
cronaca
Ndrangheta, si pente un altro cutrese: è parente del superboss  

di Jacopo Della Porta

Giuseppe Liperoti è il genero di Antonio Grande Aracri, fratello di Nicolino Fu arrestato in “Scacco Matto”, secondo Cortese è coinvolto in due omicidi

07 maggio 2017


REGGIO EMILIA. Un’altra crepa nel clan Grande Aracri. Giuseppe Liperoti, in passato cassiere della cosca, si è pentito. Il cutrese ha 37 anni ed è genero di Antonio Grande Aracri, fratello del boss Nicolino.
È il terzo cutrese che ha deciso di avviare una collaborazione con i magistrati, in questo caso la Dda di Catanzaro: prima di lui hanno fatto questa scelta Angelo Salv...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.