Reggio



«Terre del Po da tempo nel mirino del clan» 

Nel libro “Fuoco criminale” la giornalista Rossella Canadè racconta la difficile lotta alla ’ndrangheta  

25 maggio 2017


REGGIO EMILIA. I processi sono ancora in corso su quel filo ndranghetistico che per l’Antimafia lega l’Emilia alla Lombardia. Un brusco risveglio, come illustra Rossella Canadè – giornalista della Gazzetta di Mantova – nel libro “Fuoco criminale” (edito da Imprimatur) in cui analizzaspecificatamente le indagini mantovane (l’operazione Pesci), per poi allargare gli orizzonti ai “contatti” con la ma...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.