reggio
cronaca
I detenuti di Aemilia “scioperano”

Gli imputati hanno espresso il loro consenso all’astensione degli avvocati

14 giugno 2017


REGGIO EMILIA. Il presidente del tribunale Francesco Caruso voleva un consenso espresso formalmente. Se l’udienza non deve essere celebrata, perché le toghe sono in sciopero, gli imputati sottoposti a misure restrittive devono dare il loro consenso in aula.

E così ieri mattina il presidente ha chiesto a tre detenuti collegati in videoconferenza se erano d’accordo sull’ast...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.