reggio
cronaca
«A Bianchini non ho detto della galera di Bolognino»

di Enrico Lorenzo Tidona

Giulio Giglio, fratello del collaboratore di giustizia, racconta il retroscena quando presentò all’imprenditore l’imputato considerato un capo bastone

21 luglio 2017


REGGIO EMILIA.  Era a conoscenza che Michele Bolognino si era fatto tanti anni di galera per associazione mafiosa ma, nonostante ciò, Giulio Giglio - fratello del collaboratore di giustizia Pino Giglio - non ha pensato di rivelarlo ad Augusto Bianchini quando li ha messi in contatto per fare affari insieme. È uno dei retroscena sulla della liaison d’affari che legava Miche...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.