reggio
cronaca
Il pentito Femia è l’ispiratore di nuove indagini

di Tiziano Soresina

Verbali secretati e frenate in aula del boss: «Posso dirlo?». Su Bolognino: «Disse che agiva per Grande Aracri a Reggio»

09 agosto 2017


REGGIO EMILIA. Nel tardo pomeriggio di ieri piombano sul maxi processo Aemilia le rivelazioni del collaboratore di giustizia Nicola “Rocco” Femia.

È il boss condannato all’esito dell’inchiesta Black Monkey (quella delle slot taroccate e delle minacce al giornalista Giovanni Tizian). Il 56enne parla, in videoconferenza, da una località sconosciuta, assistito dal suo avvoca...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.