Reggio



Non rispetta il lockdown per fare sesso con il gigolò

La caserma dei carabinieri di Campagnola
Campagnola, un uomo di 50 anni di Reggio multato dai carabinieri per 400 euro. Entrambi si sono presentati in caserma per dirimere una controversia: il 50enne pretendeva la restituzione di portafogli e cellulare che il giovane aveva preso per il mancato pagamento della prestazione

02 maggio 2020


CAMPAGNOLA EMILIA. Dopo aver fatto sesso si sono presentati in caserma per capire chi avesse ragione. Uno voleva la restituzione del portafoglio e del cellulare che il gigolò aveva preso come pegno ilmancatao pagamento della prestazione sessuale non pagata; l’altro perche voleva i 450 euro patiti per il pomeriggio di sesso. La particolare vicenda è avvenuta il primo maggio a Ca...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.