reggio
cronaca

Nozze in diretta streaming per gli amici e i parenti

Cerimonia col rito dei testimoni di Geova per gli sposi Gionatan e Angela di Ciano. Circa 300 le persone collegate dall’Italia e dall’estero per assistere al «sì»


16 maggio 2020 Daniela Aliu


MONTECCHIO. Matrimonio al tempo del Coronavirus, ieri mattina a Montecchio. Trecento amici e parenti hanno seguito in diretta streaming il fatidico «sì» pronunciato da Gionatan D’Ancona e Angela Silipo, che neanche l’emergenza sanitaria in atto ha fermato.



Nella Sala del Regno di Montecchio ieri mattina erano presenti pochissime persone, così come impongono le regole imposte dal governo per il Covid 19. Il matrimonio è stato celebrato da Federico Mora di Parma, ministro di culto dei testimoni di Geova, alla presenza degli sposi e dei due testimoni.

Viste le disposizioni in vigore per il coronavirus, gli sposi hanno deciso di celebrare le nozze in diretta streaming per i parenti e gli amici. La coppia, che vive a a Ciano d’Enza, quattro mesi fa ha “pubblicato” la promessa di matrimonio in municipio a Canossa, mentre ieri mattina è stata celebrata la cerimonia secondo le regole e le tradizioni dei testimoni di Geova.

I due giovani si sono conosciuti dieci anni fa. Dopo due anni di fidanzamento, hanno deciso di coronare il loro sogno d’amore nonostante i tempi difficili. La coppia ovviamente non poteva immaginare che il loro matrimonio sarebbe coinciso con la pandemia da Coronavirus, ma alla fine hanno deciso di non rinviare l’evento e di procedere con la cerimonia secondo le regole della loro religione.

Lui, Gionatan, 27 anni, lavora alla ditta Moncarton di Montecchio. Ieri è arrivato alla Sala del Regno in smoking. Lei, Angela, 25 anni è arrivata con un abito bianco. Ciascuno degli sposi era accompagnato da un testimone. Tutt’e quattro indossavano la mascherina protettiva.

La coppia ha scelto la diretta streaming per avere vicini – seppure in maniera virtuale – i tanti parenti che si trovano in Calabria e in Svizzera. E così è stato. Dopo la lettura delle regole da parte del ministro Federico Mora, i due hanno pronunciato il fatidico «sì» tra gli applausi online di amici e parenti. Di certo, a prescindere dalla diretta streaming, quello di ieri sarà un giorno che i due neosposi non dimenticheranno mai. —

Daniela Aliu

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.