reggio
cronaca

Droga sotto il materasso e nascosta nell'auto, due giovani fratelli nei guai

I carabinieri di Cavriago sono arrivati ai due spacciatori dopo aver tenuto d'occhio i giovani assuntori del paese. Nella casa del 24enne e il 19enne, residenti a Reggio Emilia, sono state trovate dosi già pronte di marijuana e cocaina


24 giugno 2020


REGGIO EMILIA. Nascondevano la droga sotto il materasso e nell'automobile, ma non sono riusciti a sfuggire ai carabinieri. Due fratelli residenti a Reggio, di 23 e 19 anni, sono finiti nei guai per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Ai due spacciatori i militari sono arrivati dopo aver tenuto sotto controllo gli assuntori di droghe della provincia. E' infatti da Cavriago che è partita l'attività che ha portato, poi, all'identificazione dei due pusher.

I fatti risalgono a martedì mattina. I carabinieri di Cavriago, dopo aver tenuto sotto occhio i giovani consumatori di droghe del paese, hanno individuato i due fratelli quale possibile punto di riferimento del traffico. Per questo motivo, insieme a una unità cinofila della polizia provinciale di Reggio Emilia, si sono recati nella loro abitazione, a Reggio, per perquisirla. 

Durante il controllo il 23enne (con precedenti di polizia specifici) è stato trovato in possesso di una bustina con un grammo e mezzo di marjuana nascosto in un pacchetto di sigarette. Nel vano porta fusibili posto sotto lo sterzo della sua auto sono state trovate quattro dosi di cocaina già confezionate e pronte allo spaccio per un peso complessivo di oltre 5 grammi. Sotto il materasso del letto del fratello 19enne, invece, i carabinieri hano trovato due bustine contenenti circa 9 grammi l’una di marijuana.

Il 23enne, gravato anche da precedenti specifici, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ma poi, non sussistendo per lui esigenze cautelari, il sostituto procuratore titolare dell’indagine ha emesso decreto di immediata liberazione. Il fratello incensurato è stato invece indagato in ordine allo stesso reato.

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.