reggio
cronaca
G+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
il caso giudiziario 
Scippi e rapine in 4 giorni di terrore. Poi la confessione, ora sconta 6 anni

Tiziano Soresina

Reggio Emilia, a due anni e mezzo da quei fatti il 49enne ha confessato in tribunale, scusandosi per quanto commesso. Dice di essere veramente pentito e ora paga in carcere il suo debito con la giustizia

02 novembre 2020


REGGIO EMILIA. L’inseguimento da film, con il 49enne Olimpio Ofantino che veniva arrestato dalla polizia in via Emilia Ospizio – il 24 maggio di due anni fa – dopo una spericolata fuga a tutto gas, fece tirare un grosso sospiro di sollievo alla nostra comunità.

Che fosse un uomo che viveva al di sopra delle righe e che se ne infischiava di infrangere la legge lo si sapeva da t...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.