Reggio



Processo “Grimilde” 
Il clan offrì case vacanze anche alla polizia ma le interdittive bloccarono i Vertinelli

Enrico Lorenzo Tidona

L'udienza in tribunale a Reggio Emilia del processo "Grimilde" contro la 'ndrangheta a Brescello
Reggio Emilia, a rivelarlo l’amministratrice del patrimonio sequestrato ai fratelli. Sentito il giornalista preso a sassate da Grande Aracri

11 maggio 2021


REGGIO EMILIA. Le case al mare sono uno snodo per le vicende di ’ndrangheta legate alla cosca Grande Aracri. A pochi passi dal paese natale di Francesco Grande Aracri – reggente della cosca a Brescello e ieri collegato durante l’udienza del processo Grimilde che lo vede imputato per associazione mafiosa – c’è il paesino di Le Castella, affacciato sul mar Ionio, finito al centro della tes...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.