reggio
cronaca

Violento scontro in autostrada. Quattro feriti, sono tutti gravi

Reggio Emilia, l’impatto ha coinvolto una moto e un’auto, che si è ribaltata sulla carreggiata. Il viaggiatore più grave è stato trasportato in elicottero, ora è in Rianimazione


11 luglio 2021


REGGIO EMILIA. Un’auto ribaltata e una moto distrutta, quattro feriti in gravi condizioni, svariati chilometri di coda e un’imponente mole di mezzi di soccorso mobilitata. Violento incidente la sera di domenica 11 lulgio, pochi minuti dopo le 18, in autostrada all’altezza del chilometro 140 sud, fra la Mediopadana e il ponte di Calatrava. Coinvolti nell’impatto, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, una macchina con a bordo due persone e una moto di grossa cilindrata, anch’essa con due passeggeri a bordo.

In condizioni più gravi la coppia di motociclisti, sbalzati da sella a grande velocità e carambolati più volte sull’asfalto. Non meno drammatico l’impatto dell’auto, che si è ribaltata. Sul posto sono intervenute due ambulanze della Croce Rossa, una della Croce Verde, un’auto medica e l’elisoccorso decollato da Parma, oltre a diverse squadre dei vigili del fuoco e le pattuglie della polizia stradale. Un tragitto non sempre facile, quello verso il luogo dell’incidente, complicato dal traffico paralizzato e da alcuni veicoli (fra i quali anche un camion) in corsia di emergenza.

Gli operatori sanitari e i pompieri hanno lavorato diverso tempo per tirar fuori dall’abitacolo uno dei passeggeri incastrati e, al tempo stesso, soccorrere e stabilizzare i feriti, tutti in condizioni critiche. Il più grave è stato trasportato in elicottero al Maggiore di Parma, dove è stato ricoverato in Terapia intensiva.Pesanti le ripercussioni sulla viabilità autostradale, con il tratto sud chiuso per oltre un’ora e con lunghe code anche sul lato opposto a causa dei molti curiosi che rallentavano per guardare morbosamente l’incidente.

 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.