reggio
cronaca
l’intervista 
Omicidio di via Patti a Reggio Emilia, la sorella di Juana Cecilia parla dal Perù «Quell’uomo deve rimanere in carcere»

Ambra Prati

Il dolore dei familiari in Sudamerica: «Non vogliamo che sia una morte vana, potrebbe ripetere il crimine su un’altra donna»

27 novembre 2021


REGGIO EMILIA. «Mi auguro che quell’uomo abbia il massimo della pena, perché se lo lasciassero libero potrebbe ripetere il crimine che ha commesso su un’altra donna e in quel caso la morte di mia sorella sarebbe stata vana. Vogliamo giustizia per Cecilia». Carmen Samaniego Loayza, sorella di Juana Cecilia, ha raccontato via messenger – da Chosica, distretto del dipartimento di Lima a est...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.