reggio
cronaca

Reggio Emilia, ubriaco travolge ciclista e scappa. Pirata della strada bloccato in città

Ferito gravemente l’uomo investito. Il fuggitivo ha perso la targa dell’auto: è un pregiudicato


24 aprile 2022 Enrico Lorenzo Tidona


REGGIO EMILIA. Ha travolto un ciclista e l’ha lasciato a terra, senza fermarsi, per tentare di fuggire invece che prestare soccorso all’uomo che aveva ferito. Un grave incidente che ha visto protagonista un pirata della strada, avvenuto ieri pomeriggio, verso le 18.30, in via Emilia Ospizio.

Ad essere travolto è stato un uomo di origine pakistana, che stava pedalando all’angolo tra via Emilia Ospizio e via Podgora, dove è stato centrato da una Renault Clio. L’uomo al volante, però, invece che fermarsi e prestare soccorso al ciclista finito a terra, ha ripreso la sua corsa facendo perdere le tracce.

Le condizioni del ciclista rimasto a terra sono sembrate subito serie. Immediatamente è stato dato l’allarme da alcuni passanti, che hanno fatto intervenire sul posto un’ambulanza e un’automedica fatte partire dalla centrale del 118. I medici hanno prestato soccorso all’uomo investito, trasportandolo poi d’urgenza al Santa Maria Nuova di Reggio. L’uomo è stato visitato al pronto soccorso dove sono state esaminate le ferite che ha riportato. Le sue condizioni sono state giudicate inizialmente serie ma il ciclista non è in pericolo di vita.

Appena compresa la gravità della situazione sono giunti sul posto anche gli agenti della polizia municipale. I vigili, appena compresa la dinamica dell’incidente con la fuga del responsabile, hanno chiesto l’intervento di rinforzi, potendo contare anche su un indizio rilevante.

L’auto, infatti, dopo la collisione con il ciclista ha perso una delle due targhe, rendendo immediatamente riconoscibile il mezzo così come il proprietario.

Sulle sue tracce si sono messi gli agenti della questura di Reggio. Una Volante si è lanciata all’inseguimento del fuggitivo, riuscendo a intercettarlo poco dopo. L’uomo al volante della Clio si è quindi fermato e arreso ai poliziotti.

Mentre gli agenti della municipale proseguivano con la rilevazione dell’incidente e la raccolta della testimonianza della vittima in ospedale, l’autista è stato sottoposto all’alcoltest, al quale è risultato positivo.

Dopo i primi accertamenti è risultato essere un pregiudicato, al quale saranno ora contestate tutta una serie di infrazioni e reati anche di natura penale, in base a quanto verrà raccolto dagli agenti che sono intervenuti risolvendo la situazione in sinergia tra municipale e questura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.