reggio
cronaca

Reggiolo, via ai lavori alla cappelletta danneggiata dal terremoto

L’intervento di ricostruzione finanziato per 59mila euro


19 giugno 2022


Reggiolo Sono iniziati i lavori di ristrutturazione e restauro della cappelletta che si trova nell’omonima via.
Un intervento previsto nel Piano delle opere pubbliche degli interventi da sisma e finanziato per intero per un importo di 59mila euro. La cappelletta, che aveva subito danni a causa del sisma, sarà interessata da lavori per il consolidamento della struttura e di restauro.

«L’intervento – spiega il sindaco Roberto Angeli – non è di elevato importo perché la struttura è molto piccola, ma rappresenta per tutta la comunità un altro importante risultato. Per molti cittadini la Cappelletta è un luogo identitario oltre che di culto. Abbiamo voluto inserirlo non nelle priorità di intervento in quanto il piccolo edificio, grazie alla messa in sicurezza effettuata 10 anni fa dai vigili del fuoco, risultava utilizzabile. Finora alcune travi in legno garantivano alla struttura di non avere ulteriori danni o creare pericolo alle persone che la utilizzavano. Ora però è arrivato il momento di recuperare anche per questa struttura per riportarla a un nuovo splendore».

A ormai poco più di dieci anni dal sisma del maggio 2012, celebrati un mese fa da tutta la bassa reggiana, Reggiolo oggi è un paese nuovo e il risultato della ricostruzione, supportata dalla Regione e dai numerosi donatori, è motivo di orgoglio per la comunità reggiolese che ora potrà godere di un altro pezzo fondamentale della propria identità collettiva grazie a questi lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.