sport

Calcio donne, Reggio in festa per la finale di Champions

Wolfsburg e Lione si sfidano al Mapei Stadium, prima della partita l'esibizione delle Frecce Tricolori e tanti eventi per promuovere il calcio giovanile femminile


25 maggio 2016


REGGIO EMILIA. E’ il giorno della finale. Giovedì 26 maggio, con fischio d’inizio alle 18, le squadre femminili del Wolfsburg e del Lione daranno l’assalto al tetto d’Europa per arricchire il loro già prestigioso palmares (diretta su Eurosport).
Ma al Mapei Stadium di Reggio non va in scena solo la conclusione della Champions. In questi mesi la Figc e la Uefa hanno messo in campo tante iniziative, con l’obiettivo di sensibilizzare e soprattutto dare una svolta al calcio delle donne, che in Italia è molto sottovalutato rispetto ad altri Paesi europei. La speranza, dunque, è che questa finale, che si gioca per la prima volta in Italia, lasci un’eredità duratura. Gli organizzatori sperano nel pubblico delle grandi occasioni: l’obiettivo è di superare quota 15 mila spettatori.

In mattinata e nel pomeriggio si svolgeranno gli eventi conclusivi delle iniziative di questi mesi. Il centro sportivo Taddei, vicino allo stadio, diventerà un villaggio del calcio femminile, denominato il “Women’s Grassroots Festival”, all'interno del quale sarà possibile confrontarsi in mini-partite, gare di abilità tecnica, attività ludiche ed altro ancora. Dalle 10 alle 12.30 ci saranno le finali del torneo scolastico “Road to the final”, per squadre miste (ragazzi e ragazze), di età compresa tra 11 e 14 anni. Al torneo hanno partecipato scuole reggiane, di Parma, Bologna e San Marino. L’istituto vincitore sarà premiato allo stadio.
Nel pomeriggio, dalle ore 14,30 alle ore 17,30 il villaggio ospiterà le scuole calcio e i giovani tifosi coinvolti per assistere alla finale.


Sempre giovedì, dalle 14.30 alle 16.30, al centro Malaguzzi si svolgerà una riunione tra arbitri con Pierluigi Collina, Nicola Rizzoli e Roberto Rosetti: sono attesi 400 giacchette nere, che poi andranno a vedere la partita.
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.