Sport



sport
Donati defibrillatori a venti società sportive

di Adriano Arati

L’attrezzatura è stata consegnata dall’azienda Braglia al Ct Reggio che ha individuato i beneficiari

01 giugno 2016


REGGIO EMILIA. Venti defibrillatori per venti spazi sportivi frequentati ogni giorno da atleti e appassionati, luoghi in cui uno strumento per gli interventi cardiaci diventa davvero preziosissimo e può salvare la vita, come le cronache raccontano puntualmente. Li ha messi a disposizione di diverse società sportive reggiane la Braglia s.r.l., azienda reggiana molto conosciuta nel settore della ...


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.