sport

Gran colpo del Lentigione che mette nel motore Esposito

Il mediano newyorkese in uscita dal Fiorenzuola va a rinforzare il centrocampo della squadra di Serpini Rinviata la gara con l’Aglianese


29 dicembre 2021


lentigione. Prende forma il mercato del Lentigione Calcio che, poche ore dopo aver ufficializzato la cessione di Nicolò Scalini al Forlì, piazza un colpo importante sulla linea di centrocampo: si tratta di Salvatore Esposito, in uscita dal Fiorenzuola.

Originario di New York, ma con cittadinanza italiana, ha concluso la trafila delle giovanili al Napoli prima dell’esperienza negli Stati Uniti nei New York Red Bulls.

Al ritorno in Italia è tra i protagonisti assoluti della promozione in Serie C del Fiorenzuola collezionando nella passata stagione 28 presenze e realizzando un gol.

L’impatto è positivo anche nei professionisti, tanto che nella prima metà della stagione in corso totalizza otto presenze con oltre 400 minuti d’impiego vestendo la maglia rossonera dei piacentini.

Classe 2001, Salvatore Esposito porta corsa, intensità, agonismo e buone doti tecniche sulla linea mediana del mister Serpini. Un innesto fortemente voluto, come sottolineato dal direttore sportivo Alberto Biagini.

«Lo scorso anno in Serie D ha giocato un campionato strepitoso e nelle due partite contro di noi si è sempre messo in luce. Lo abbiamo seguito a lungo e cercato, perché inserirlo in questo gruppo era una priorità – tiene a sottolineare il ds del Lentigione –, Esposito è nato nel 2001, ma è un giovane solo sulla carta. Sono fortemente convinto possa incidere subito in modo molto positivo e possa migliorare ulteriormente le nostre caratteristiche. Non escludiamo altre operazioni di mercato, sempre in ottica di rafforzamento con scelte precise e mirate».

«Sono molto contento di essere qui – ha commentato Salvatore Esposito – Vivo un grande periodo di forma e non vedo l’ora di iniziare. Voglio portare grinta ed entusiasmo a un gruppo che già vive di queste caratteristiche. Sono pronto ad aiutare la squadra in ogni modo»

Il Lentigione terrà alta l’attenzione anche sul mercato dei professionisti, ormai prossimo all’apertura, mentre conta già in queste ore sulla presenza del nuovo acquisto, prontamente aggregato al gruppo.

La squadra è tornata in campo lunedì per la regolare ripresa degli allenamenti, anche se è certo lo slittamento ulteriore del recupero con l’Aglianese a causa di alcune positività al Covid all’interno del gruppo squadra dei toscani.

La notizia del rinvio è arrivata nel tardo pomeriggio di ieri e ora il club attende che venga fissata una nuova data. Il prossimo impegno sarà quindi il big match col Rimini in agenda il 9 gennaio prossimo all’Immergas Green Arena di Sorbolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.