sport

Unahotels, la corsa all’Europa è cominciata

Per ora l’unica certezza del club è la partecipazione al Q-Round di Champions


18 giugno 2022 A.A.


Reggio Emilia Si definisce in maniera sempre più precisa il panorama del basket continentale per il 2022/23. Nei giorni scorsi i rinnovati vertici di Euroleague, da cui dipendono Eurolega ed Eurocup, hanno sancito l’assenza delle formazioni russe dai prossimi tornei, con conseguenti ripescaggi a cascata, e i nomi delle partecipanti alle competizioni. Milano e Virtus Bologna saranno in Eurolega, Venezia, Brescia e Trento in Eurocup.La Reyer aveva una licenza pluriennale, Brescia aveva fatto domanda e partiva dall’ottima stagione appena conclusa, Trento è stata premiata per la costanza in Eurocup.

Da un punto di vista formale, queste decisioni non influiscono sul destino della Unahotels, che da settimane ha scelto le competizioni Fiba, e ha presentato domanda per partecipare alla Champions League. Nel mondo Fiba, si guardano i risultati dell’annata appena conclusa, i biancorossi sono i secondi in graduatoria dietro Sassari. Ad oggi, Reggio ha la garanzia quantomeno di poter disputare il Q-Round, il mini-torneo di settembre da cui usciranno le ultime partecipanti alla Champions e che consente, in caso di eliminazione, di disputare comunque la Europe Cup.

La speranza è di ottenere una chiamata diretta per la Champions, senza preliminari che costringerebbero ad anticipare non poco la preparazione. La conferma è attesa entro fine mese, quando la Fiba annuncerà le graduatorie di merito dei vari campionati nazionali e quindi i posti assicurati in Champions. E qui si torna all’Eurocup. Nonostante la pacificazione di facciata e i progetti futuri per una “riunione”, i rapporti fra Fiba ed Euroleague rimangono elettrici, e la presenza di tre italiane in Eurocup potrebbe generare qualche “reazione” nella controparte al momento di creare gli elenchi. I precedenti non mancano: Reggio e Trento ricordano bene l’Eurocup persa quando la Fip minacciò l’esclusione dalla serie A in caso di partecipazione alla coppa.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.