tempo-libero
articoli

Coronavirus, rinviati a giugno 2021 gli eventi all'Arena Campovolo: Ligabue il 19 e Una nessuna centomila il 26

Ufficiale anche lo spostamento del maxi concerto contro la violenza di genere. E intanto il Liga annuncia un'autobiografia e un nuovo disco


21 maggio 2020


REGGIO EMILIA. La decisione era nell'aria e alla fine è arrivata l'ufficialità. Dopo lo spostamento al 19 giugno 2021 del concerto di Luciano Ligabue, ora è stato rimandato anche il maxi evento contro la violenza di genere "Una nessuna centomila" in programma il 19 settembre.

Una nessuna e centomila. Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini, assieme a sette cantanti uomini, canteranno il 26 giugno 2021. I biglietti acquistati per lo show di sabato 19 settembre 2020 rimangono validi per lo show di sabato 26 giugno ma, vista l'eccezzionalità del momento, è possibile rivendere i biglietti utilizzando la piattaforma Fansale di TicketOne all'indirizzo https://www.fansale.it/fansale/.

È possibile, inoltre, modificare il nominativo sul biglietto in proprio possesso, seguendo la procedura di cambio nominativo disponibile all’interno dell’area MyTicketOne sul sito www.ticketone.it. Per tutte le informazioni: friendsandpartners.it.

Il concerto di Ligabue. Inizialmente previsto il 12 settembre 2020, l'evento live in data unica per festeggiare i 30 anni della carriera di Ligabue è invece ufficialmente posticipato al 19 giugno 2021. "Ce lo godremo come non mai - ha detto il Liga in un video messaggio su Facebook - con tutto questo tempo per prepararlo faremo il meglio del meglio che possiamo fare!"

Anche in questo caso i biglietti già acquistati in prevendita per l’iniziale data del 12 settembre rimangono validi per la nuova data del 19 giugno 2021. Per modificare i nominativi o vendere i biglietti gli indirizzi web restano gli stessi del concerto "Una nessuna centomila".

Durante il video messaggio però il rocker di Correggio ha annunciato anche altre due importanti novità per i suoi fans: "Sto approfittando di questo periodo di reclusione per scrivere una sorta di autobiografia a quattro mani che dovrebbe uscire prima della fine dell'anno. Poi mi sono ritrovato a frugare tra i cassetti e ho trovato canzoni che erano lì da alcuni anni. Mi è piaciuto metterci le mani con musicisti e produttori, in via telematica, riscrivendo i testi. Anche lì spero di potervi fare la sorpresa che ho in testa prima della fine dell'anno".

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.