Video



Bagno a Ripoli, rapina alle Poste in taxi. Arrestati in tre

Bagno a Ripoli, rapina alle Poste in taxi. Arrestati in tre

In taxi a fare una rapina alle Poste: ora, dopo le indagini dei carabinieri, tre uomini sono stati raggiunti da ordinanze di custodia cautelare in carcere. Si tratta di un albanese di 30 anni e due italiani di 46 e 42 anni. Due sono già nel penitenziario di Bologna, uno è ai domiciliari nella stessa città. Sono ritenuti responsabili della rapina commessa il 2 agosto presso l'ufficio postale di Bagno a Ripoli ma ci sono sospetti che abbiano fatto anche un altro colpo il 29 luglio a Impruneta, nel comune confinante. La "banda", hanno ricostruito i carabinieri, durante le rapine manteneva calma e aplomb tali da non destare sospetti al tassista, ignaro ed estraneo ai reati, che li portava sul posto credendo di fare una corsa 'normale' e poi li aspettava per la fuga

Altri video di cronaca

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.