Gazzetta di Reggio

Alluvione in Romagna, il sindaco di Ravenna: "Servono misure straordinarie in poco tempo"

Alluvione in Romagna, il sindaco di Ravenna: "Servono misure straordinarie in poco tempo"






Il sindaco di Ravenna, Michele De Pascale fa il punto della situazione dopo l'incontro con la premier Giorgia Meloni: "Il quadro è in miglioramento ma abbiamo ancora un flusso enorme di acqua, abbiamo chiesto indennizzi celeri e certi. Abbiamo bisogno di alzare il nostro livello di protezione del territorio perché il livello della minaccia idrica è aumentato". Il primo cittadino ricorda poi che Ravenna ha risposto positivamente "in 120 giorni" alla richiesta dell'Italia di avere un rigassificatore: "Mi sembrerebbe strano - ha concluso - che ora che noi abbiamo bisogno del nostro Paese ci si impieghi più di quei 120 giorni ad adottare le misure straordinarie di cui abbiamo bisogno". 

Altri video di cronaca
Roma, blitz antidroga della polizia: sequestrati oltre 450 kg di sostanze stupefacenti
Cronaca

Roma, blitz antidroga della polizia: sequestrati oltre 450 kg di sostanze stupefacenti