Gazzetta di Reggio

Giulia Cecchettin, Filippo Turetta lascia aeroporto Venezia verso carcere Verona

Giulia Cecchettin, Filippo Turetta lascia aeroporto Venezia verso carcere Verona






Filippo Turetta ha lasciato l'aeroporto di Venezia a bordo di un'auto con i vetri oscurati, scortato dai tre auto dei carabinieri. Il 22enne – accusato dell'omicidio volontario aggravato e sequestro dell'ex fidanzata Giulia Cecchettin – era atterrato allo scalo veneziano a bordo di un Falcon 900EX partito da Francoforte. Turetta è stato portato nel carcere di Verona dove, a differenza di quanto comunicato in precedenza, andrà in una cella doppia: la decisione sarebbe stata presa per evitare gesti autolesionistici da parte del 22enne. Secondo quanto si apprende da fonti accreditate, rimarrà in infermeria per 3-4 giorni e sarà poi portato nel reparto protetti.

Altri video di cronaca
Reggio Emilia, oltre 2mila scout in piazza per la Giornata mondiale del Pensiero
Cronaca

Reggio Emilia, oltre 2mila scout in piazza per la Giornata mondiale del Pensiero