Gazzetta di Reggio

Animali, l'appello: "Non toccate i cuccioli di capriolo"

Animali, l'appello: "Non toccate i cuccioli di capriolo"






L'appello arriva dal Rifugio Matildico di San Polo d'Enza (Reggio Emilia). Riguarda i cuccioli di capriolo, che sono nati in queste settimane. "Quando li vedete soli nascosti nella vegetazione non toccateli. Sono lì che aspettano la mamma - avverte il fondatore del rifugio Ivano Chiapponi - Purtroppo hanno già iniziato a portarceli, ma bisogna lasciarli lì se sono in condizioni di sicurezza e non interferire". Un appello che riguarda anche daini e caprioli. 

Altri video di cronaca
Turbolenza sul volo Londra-Singapore, i passeggeri: "Esperienza traumatica"
Cronaca

Turbolenza sul volo Londra-Singapore, i passeggeri: "Esperienza traumatica"