Gazzetta di Reggio

Hawaii, attore-bagnino muore attaccato da uno squalo

Hawaii, attore-bagnino muore attaccato da uno squalo






Tamayo Perry, bagnino professionista, è morto dopo essere stato attaccato da uno squalo mentre faceva surf al largo dell'isola di Oahu, nelle Hawaii, domenica pomeriggio. Il 49enne si trovava vicino a Goat Island poco prima delle 13:00. A nulla sono valsi i tentativi di salvarlo, una volta portato a riva dai soccorsi l'uomo è morto poco dopo. Il personale della Ocean Safety, la compagnia di bagnini per cui lavorava, ha chiuso la spiaggia e affisso avvisi sulla pericolosa presenza di squali nella zona.

Altri video di mondo
Grecia, l'Acropoli di Atene chiusa per caldo estremo
Mondo

Grecia, l'Acropoli di Atene chiusa per caldo estremo